Mercoledì, Maggio 24, 2017

La Pozzanghera

COSCÌ PE RIE

Autore: Luigi Pirandello

Regia: Lidia Giannuzzi

Cast: Bruno Demartini, Anna Ghelfi, Paolo Mereu, Martina Pittaluga

 

La trama si basa sulla paradossale decisione presa da Memmo Speranza di ammogliarsi per non correre il rischio di ammogliarsi e cioè contraendo un matrimonio apparente, valido solo sul piano giuridico, con Gasparina, proprietaria di una pensione, donna umile e sottomessa che vive nella convinzione di non avere nessuna attrattiva per fare innamorare gli uomini. Memmo era appena scampato alla morte nell' ultimo duello con un mancato cognato; aveva vissuto la sua vita di Don Giovanni spensieratamente e allegramente, ma con pericoli continui.

Decide di ricorrere al singolare espediente proprio per evitare di correre ulteriori rischi matrimoniali con relative complicazioni.

Una volta che risulterà sposato avrà più difese e più libertà d' azione. Ma se il matrimonio con Gasparina non è una cosa seria, è serissimo il patto che stringe con lei per consentirle una vita serena ed agiata in una casetta di campagna di sua proprietà, sottraendola alle fatiche della pensione. Il matrimonio è deciso allegramente da Memmo insieme con gli avventori della pensione che partecipano al giuoco e scommettono che non si verificherà, e commentano e fanno da coro; tra essi il Signor Barranco, seriamente innamorato di Gasparina che invano si oppone a quello che giudica uno scherzo di cattivo gusto. In seguito l'infiammabile Memmo si pentirà della "pazzia" perché è tornato ad innamorarsi della donna che aveva abbandonato, e vorrebbe annullare il matrimonio con Gasparina! La volubilità di Memmo lo porterà, alla fine, ad innamorarsi di Gasparina, di questa donna così insignificante e trasandata, che si è trasformata, è diventata bella e desiderabile. Memmo si rende conto che vale proprio la pena, dopo aver rincorso donne superficiali e leggere, di trasformare il matrimonio con Gasparina, che pudicamente lo ama senza speranza, in una cosa seria.

Spettacoli in cartellone

  • Corso Teatro in Genovese Questa edizione ha annoverato un numero ancor più elevato di allievi e, soprattutto, un numero ancor più consistente di coloro che vi hanno partecipato sino all’epilogo con impegno e costanza. Abbiamo quindi dovuto concludere il corso con due commedie per consentire a tutti di partecipare e
    Read More
  • Corso Teatro in Genovese Questa edizione ha annoverato un numero ancor più elevato di allievi e, soprattutto, un numero ancor più consistente di coloro che vi hanno partecipato sino all’epilogo con impegno e costanza. Abbiamo quindi dovuto concludere il corso con due commedie per consentire a tutti di partecipare e
    Read More